Fuga dalla routine, On the road, Viaggi in Europa, Viaggi Last Minute

Bracciano|| Il borgo che si specchia sul lago

Bentornati cari viaggiatori,
oggi vi parleremo di una perla appena esplorata, una nuova scoperta per noi!
Sto parlando di Bracciano, cittadina del Lazio che vanta non solo un borgo medievale ricco di storia ma anche una delle viste panoramiche più belle d’Italia.

Ma passiamo ai fatti: cosa vedere a Bracciano durante una bella passeggiata?

1. Castello Orsini – Odelscalchi

Immagine correlata
photo credit Domenico Costantini

Questo antico castello, sorge sulla cima della collina che domina la città e il lago sottostante.
Fu costruito intorno al 1470 intorno alla vecchia rocca medioevale dei Prefetti di Vico, risalente al tredicesimo secolo, su ordine di Napoleone Orsini e portata poi a termine dal figlio nel 1485.

Ad alimentare la fama della famiglia Orsini, fu senza dubbio il matrimonio con la figlia di Cosimo De Medici protagonista di molte dicerie e leggende: si dice che avesse tanti amanti e che nella sua camera dove li riceveva, ci fosse una porticina dalla quale uscivano gli uomini per scappare via. Peccato che quella porta non portasse all’uscita secondaria ma ad un pozzo senza fondo. Leggenda o verità? Chi lo sa, ma lo porticina c’è davvero ed è attualmente murata!

Vi consiglio tantissimo la visita che vi condurrà dall’armeria alla torre più alta, fino a tornar giù tra le cucine della corte.

⏰ Il Castello è visitabile tutti i giorni, nel fine settimana e nei festivi la visita guidata è gratuita!

💸 Costo ingresso: 8€ adulti, 6€ ridotto universitari e under 25

2. Perdersi tra le vie del borgo

Appena usciti dal castello, concedetevi un’oretta libera per perdervi tra le vie di questo splendido borgo medievale: stradine, vicoli in fiore e tanto altro.

Per non parlare di quelle stradine in discesa che portano a delle terrazze panoramiche degne di nota, da non perdere assolutamente!

Risultati immagini per bracciano

3. Lago di Bracciano

Visitare questa cittadina e non andare al Lago sarebbe una follia!
Benvenuti sulle sponde di uno dei laghi più grandi e profondi d’Italia!

Formatosi nel cratere spento di uno dei vulcani della catena montuosa dei Monti Sabatini, il Lago di Bracciano con i suoi 165m di profondità e 57km circa di estensione fa parte della riserva naturale del Parco Regionale di Bracciano Martignano.

Sulle sponde del lago è possibile fare un bel pic nic, distendersi al sole, noleggiare un bel pedalò o fare un giro sul battello che lo collega alle altre cittadine che si affacciano su questo splendido specchio d’acqua, come Anguillara Sabazia e Trevignano Romano.

Pensate che nei pressi di Anguillara Sabazia sono state ritrovate delle testimonianze di abitazioni e villaggi appartenenti al Neolito e sommerse purtroppo da alluvioni.

lago di bracciano cosa vedere

Speriamo anche oggi di avervi dato nuovi spunti e di avervi fatto scoprire un nuovo posto dove scappare dalla routine delle grandi città!

Alla prossima,
A&M!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...